Languages

 

I due must per il social networking turistico

Troppo spesso ci ritroviamo a parlare di strategie di social media marketing e di nuove leve del web marketing turistico. Ma a questo punto, dopo aver affrontato le più disparate modalità d’azione, dopo aver illustrato tutte le modifiche messe in atto da facebook e dopo aver ampiamente parlato di come conquistare la fiducia del nuovo possibile cliente, è opportuno anche definire i due veri e propri must del social networking in campo turistico.

Due sono le cose che più di tutti attirano i clienti verso una struttura turistica piuttosto che un’altra:

· le immagini;

· la cura della pagina con post e link strategici ad orari mirati.

Per quanto riguarda il primo è semplice da comprendere ed anche, se vogliamo un po’ prevedibile. Però funziona!

Le immagini infatti fanno venire l’acquolina in bocca. Su tutti i canali social che avete, che sia facebook, twitter, google plus o, a maggior ragione pinterest, pubblicate le immagini più belle che avete. Se siete dotati di Smartphone utilizzate anche delle app fotografiche con filtri in modo da conferire ad ogni singolo scatto un’atmosfera sognante e invitante.

Per quanto riguarda invece la cura della pagina il suggerimento è uno: pubblicate pochi post durante la giornata, ma in orari strategici, ovvero gli orari durante i quali gli utenti della community sono più attivi (pranzo, tardo pomeriggio, sera). Nei post non dimenticate di includere il link alle diverse pagine del vostro sito; gli utenti saranno così invitati da una call-to-action quasi involontaria, ma la curiosità, si sa, è un aspetto da stuzzicare.

Non dimenticate inoltre di tenere la vostra fan page sempre aggiornata e di rispondere velocemente alle richieste degli utenti quasi in tempo reale. Insomma invitateli e fateli sentire coccolati.

E che il social sia con voi.

Blog , , , , , , , , , , , , , , , ,

I tuoi commenti

Filosofia di We Italy

L’unione fa la forza, e su We Italy ogni associato è tanto più forte nelle vendite quanto più è unito al gruppo e alla mission!

News dal blog