Languages

 

Le fan page degli hotel, veri e propri siti web

Avere una fan page su Facebook vuol dire ormai avere un secondo sito web. Già perché infatti l’ultima tendenza del social network più famoso al mondo è ormai quella di essere diventato un vero search engine all’interno del quale si svolgono le ricerche più varie.

E se facebook è un motore di ricerca è impensabile non “ottimizzare” la fan page secondo le più moderne tendenze del social sharing.

L’espansione e la diffusione del social media marketing e del web marketing turistico hanno fatto si che gli albergatori si organizzassero per avere fan page accattivanti e sempre più target customed.

In quest’ottica 5 le tab che non possono mancare sulla facebook fan page per farla diventare un vero e proprio sito web.

  • Welcome page al posto della home. La welcome page deve essere curata e in linea con lo standard alberghiero. Deve essere in grado di incuriosire gli utenti facendo guadagnare all’hotel un “mi piace” in più.
  • Una seconda tab potrebbe mostrare i servizi esclusivi dell’hotel e le foto delle camere. In genere questo tipo di applicazioni permettono di inserire immagini con link di rimando al sito.
  • Tab prenotazioni: in molti casi è possibile integrare sistemi di prenotazione (booking engine) sulla fan page di facebook.
  • Se l’hotel è provvisto di ristorante una tab con il “Menu à la carte” non può mancare.
  • Tab contatti: un form per contattare l’hotel è necessario. Permette infatti agli utenti di avere tutto sottomano senza passare necessariamente sul sito web ufficiale.

Queste piccole e semplici applicazioni integrate alla fan page sono fondamentali per fare branding e migliorare la brand image aziendale in maniera immediata, attirando un traffico profilato verso il sito.

Di tab ce ne sono tante altre, ma come al solito il troppo storpia. Per una promozione efficiente basta saper sfruttare al meglio le poche giuste leve del social media marketing. Meglio poche, ma buone. Ecco perché ci siamo limitati a metterne solo 5. Bisogna calcolare infatti, che aggiungendo a queste le tab proprie delle pagine facebook (bacheca, foto, insight e quant’altro) si arriva comunque a circa 10 tab, limite oltre il quale si rischia di annoiare l’utente e perdere la sua attenzione.

Blog , , , , , , , , , , ,

I tuoi commenti

Filosofia di We Italy

L’unione fa la forza, e su We Italy ogni associato è tanto più forte nelle vendite quanto più è unito al gruppo e alla mission!

News dal blog